Corso Praticanti muratori (Art. 33 LFPr) - Un’opportunità

foto corso muratoriLa formazione professionale è compito comune della Confederazione svizzera, dei cantoni e delle organizzazioni del mondo del lavoro come parti sociali e associazioni professionali. In questo quadro, il Centro di Formazione Professionale di Gordola (CFP) della Società Svizzera degli Impresari Costruttori (SSIC) in collaborazione con il Centro di formazione professionale dell’Organizzazione Cristiano-Sociale ticinese (CFP-OCST) organizza da oltre 30 anni il corso “Praticanti muratori”.

L’obiettivo del corso, costituito da lezioni teoriche e pratiche, mira alla preparazione agli Esami di fine tirocinio (EFT) per l’ottenimento dell’Attestato federale di capacità (AFC), categoria Q, quale muratore ai sensi dell’articolo 33 della Legge federale sulla formazione professionale (LFPr). Questo attestato federale rappresenta il primo tassello per la successiva formazione superiore nel ramo dell’edilizia permettendo l’accesso alla formazione di Capo squadra, Capo muratore, Tecnico diplomato in assistenza edile o d’Impresario costruttore diplomato federale.

I contenuti del corso proposto rispondono quindi alla complessità e ai numerosi requisiti odierni della professione in riferimento al Contratto nazionale mantello (CNM). Oltre ai lavori pratici svolti in laboratorio sotto la supervisione degli istruttori, il programma include corsi teorici di cultura generale, di conoscenze professionali, di disegno e lettura piani, di calcolo professionale, di conoscenza dei materiali e delle costruzioni e di sicurezza sul lavoro.

Il corso è concepito per lavoratori maggiorenni con esperienza, svizzeri o stranieri (domiciliati o frontalieri) che non possiedono una qualifica professionale, che desiderano acquisire un primo titolo riconosciuto a livello nazionale.

Condizioni d’ammissione

- I candidati devono esercitare la loro attività quale muratore in Svizzera, su un cantiere edile o del genio civile, da almeno 1 anno al momento dell’iscrizione;

- Dimostrare un’attività in qualità di praticante muratore per un periodo minimo di 5 anni alla data dell’esame (l’anno di frequenza al corso viene tenuto in considerazione quale attività pratica, se attivo professionalmente. Il periodo di attività deve essere attestato (data inizio e fine attività) dal/i datore/i di lavoro);

- Buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta.

Tenuta del corso

42 giornate: dal 08 gennaio al 10 novembre 2018;

29 sabati e 14 giorni infrasettimanali, di cui 8 per le attività pratiche, settimana piena dal 08 al 12 gennaio per un totale di 336 ore di insegnamento.

Orario delle lezioni

Sabato: 08.00 -11.15 / 12.15-15.30

Luogo del corso principale: Centro formazione professionale SSIC-TI di Gordola

Luogo del corso in appoggio: Centro formazione professionale OCST di Lugano

Termine d’iscrizione

15 dicembre 2017

Tassa di partecipazione

Fr. 1’650.- per soci SSIC-TI e sottoposti al CCL-TI / Edilizia e Genio civile (rimborso parziale agli associati OCST);

Fr. 5'000.- per altri corsisti e/o domiciliati fuori cantone.

N.B.: Nella tassa sono compresi la documentazione e il pranzo servito alla mensa.

Prestazioni Fondo Formazione Professionale (FFP-CPC)

Per ditte/lavoratori firmatari del CCL-TI / E e GC, prestazioni secondo Regolamento art. 23.

- Riduzione della tassa come già esposta;

- Indennità perdita di guadagno (IPG);

- Rimborso spese pranzo;

Soltanto per i giorni infrasettimanali e secondo le presenze effettive.

Per ulteriori informazioni:

Arch. Francis Blouin

Responsabile corsi formazione continua

Centro formazione professionale SSIC-TI

Via S. Maria 27 – Gordola

Casella postale 160

6598 Tenero

Tel. +41 91 735 23 40

Fax +41 91 745 47 03

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.ssic-ti.ch/formazione